ComfoAir 250

I filtri utilizzati sono della classe G4 per l’estrazione e G4 o F7 (antipolline) per la mandata.

La manutenzione per l’utente è limitata alla periodica pulizia e sostituzione dei filtri: i filtri possono puliti con un aspirapolvere. Due volte all’anno, il display mostrerà la scritta “Fil” seguita da “tER” come memorandum sulla pulizia dei filtri. Controllare una volta l’anno che il sifone ed il condotto interno ed esterno di drenaggio condensa sia libero. Controllare periodicamente anche lo scambiatore e le ventole. Se è necessario pulire lo scambiatore, immergere per il tempo necessario lo scambiatore in acqua calda (al max 40 °C) contenente una soluzione di detergente non aggressivo. In seguito sciacquare lo scambiatore con acqua calda pulita. Utilizzare una spazzola morbida per pulire le pale delle ventole. Utilizzare un aspirapolvere per rimuovere la polvere accumulata all’interno del ComfoAir.


Non dimenticare i filtri degli accessori!
 
Ricordarsi di sostituire anche i filtri dietro le griglie per l'aria di aspirazione negli spazi abitativi.

Sottocategorie

Ci sono 2 prodotti.

Visualizzati 1-2 su 2 articoli

Filtri attivi